Sistema di digestione enzimatica automatico
DigestPro

Digestione automatica delle proteine e preparazione dei campioni per la MS

 

Panoramica


DigestPro™ è un sistema specifico per la digestione delle proteine e per la preparazione dei campioni per la proteomica basata sulla MS. Automatizza in modo completo tutti gli step essenziali dei protocolli di digestione delle proteine e funziona sia con i metodi in soluzione che con quelli in gel.

Inoltre, possono essere automatizzati anche la purificazione dei campioni e lo spotting per il MALDI. Consente di lavorare ad alta processività, analizzando fino a 96 campioni in parallelo. L’intera procedura viene effettuata in condizioni controllate e riproducibili, il che è essenziale per potere effettuare l'analisi delle proteine per spettrometria di massa.

Caratteristiche


  • Digestione automatica in gel o in soluzione
  • Programmi ottimizzati pronti per l’utilizzo e completamente personalizzabili
  • Possibilità di selezionare la temperatura per ogni step (riscaldamento e raffreddamento)
  • Utilizzo di reagenti e soluzioni di laboratorio standard (bassi costi di esercizio)
  • Dissalazione e concentrazione con ZipTips (o puntali simili per la fase inversa)
  • Spotting per target MALDI
  • Area di lavoro modulare per configurare in modo personalizzato ogni strumento

La proteomica resa semplice

Preparate con facilità i vostri campioni per l’analisi delle proteine tramite spettrometria di massa

DigestPro è uno strumento per effettuare contemporaneamente la digestione in soluzione, la digestione in gel e la purificazione dei campioni, inclusi gli step di dissalazione e arricchimento. Protocolli pronti per l’utilizzo possono essere immediatamente applicati per l'automatizzazione rapida ad alta processività di tutti gli step necessari. Inoltre, questi step possono essere personalizzati a piacimento.

Digestione in soluzione

1
Riduzione dei ponti disolfuro
2
Alchilazione delle cisteine
3
Digestione enzimatica (fino a 70 °C)
4
Purificazione e arricchimento con Zip Tips o Stage Tips

Digestione in gel

1
Riduzione dei ponti disolfuro
2
Alchilazione delle cisteine
3
Digestione enzimatica
4
Lavaggio dei gel ed eluizione dei peptidi. L'ago dispensa i liquidi mantenendo la distanza e senza toccare il campione, ed evita quindi ogni rischio di contaminazione crociata.
5
Purificazione e arricchimento con Zip Tips o Stage Tips

Digestioni in gel

Robuste e semplici

DigestPro usa un sistema unico di ago a due canali, che può dispensare sia liquidi che aria. Per aspirare dal contenitore, la membrana dell’ago è sigillata e l’ago aspira i reagenti liquidi spurgando l'aria attraverso il canale esterno. La distribuzione dei liquidi viene eseguita attraverso il canale più interno, dopo che l’ago viene desigillato rimuovendo la membrana. In questo modo, il trasferimento di liquidi in entrata e uscita dal contenitore viene effettuato in modo robusto e accurato anche per piccoli volumi, senza alcuna perdita di gel.

CEM - In-Gel Digestions

Aspirazione

1
Spurgo dell'aria
2
Chiusura della membrana
3
Slice di gel

Aggiunta di nuovo tampone

4
Distribuzione dei liquidi

CEM - Sample Clean-Up

Purificazione del campione

Dissalazione e arricchimento automatizzati e assistiti da Zip Tip

Per la purificazione e l'arricchimento dei campioni, DigestPro consente l’uso automatico degli Zip Tip o di altri puntali simili per la fase inversa (Zip Tip è registrato da EMD Millipore). I puntali sono mantenuti in un portapuntali e vengono prelevati e deposti sull'ago per utilizzi ripetuti. Gli Zip Tips consentono il binding dei peptidi su un substrato C18, che consente il lavaggio sul puntale. La soluzione di peptidi può in seguito essere eluita usando un piccolo volume di soluzione concentrata. C’è anche la possibilità di deporre i campioni direttamente sui target MALDI usando dei puntali. In alternativa agli Zip Tips, possono essere utilizzati anche degli Stage Tips autoprodotti.

Vedere i dati delle note applicative

CEM - Enhanced Digestion

Digestione migliorata

Digestione rapida ad alte temperature

DigestPro consente di effettuare la digestione enzimatica rapida usando temperature programmabili nel range 8 - 65 °C. Digestioni ancora più rapide e complete possono essere ottenute con protocolli ottimizzati per le temperature elevate. I protocolli a temperature elevate possono anche essere usati per semplificare la riduzione dei ponti disolfuro.

CEM - Customizable Work Area

Area di lavoro personalizzabile

Definite la vostra area di lavoro in funzione delle vostre necessità

DigestPro consente una completa personalizzazione dell'area di lavoro. Potrete scegliere diversi moduli a seconda dei vostri specifici bisogni.

Sono disponibili moduli per le seguenti applicazioni:
  • Digestione in gel
  • Digestione in soluzione
  • Purificazione dei campioni su puntali
  • Spotting per MALDI

Inoltre, per garantire flessibilità è possibile usare diversi formati di tubi per la digestione e per la raccolta, è possibile programmare le temperature nel range 8 - 70 °C, è possibile usare sia gli Zip Tips che gli Stage Tips e ci sono molte posizioni disponibili per i reagenti.